Avviso pubblico di manifestazioni di interesse per l’affidamento diretto ai sensi dell’art. 125 co.11 del decreto legislativo 163/2006 del servizio di supporto specialistico alle attività di monitoraggio e rendicontazione dei servizi di cura all’infanzia e agli anziani – 1° Riparto –distretto Socio Sanitario D19


COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA

UFFICIO  AUTONOMO PIANO DI ZONA

Allegato “A”  alla Determina. n. _93_ del _17/12/2015

Avviso pubblico di manifestazioni di interesse per l’affidamento diretto ai sensi dell’art. 125 co.11  del  decreto  legislativo  163/2006  del  servizio  di  supporto    specialistico    alle  attività  di monitoraggio    e rendicontazione  dei  servizi  di  cura  all’infanzia  e  agli  anziani  –  1°  Riparto  –distretto socio sanitario 19 – Comune Capofila di Gravina di Catania

Il Comune di Gravina di Catania, nella qualità di comune capofila del distretto socio sanitario 19,  deve  provvedere  al  monitoraggio  ed  alla  rendicontazione  dei  servizi  di  cura  all’infanzia  e  agli anziani  nell’ambito  delle  attività  di  cui  ai  PAC  –  primo  riparto  -,  e    pertanto  deve  individuare  i soggetti  interessati  a  prestare  la  necessaria  attività  di  supporto  al  Referente  Tecnico  dell’azione standard  di  cui  al  decreto  n°5047/2015.  Tali  servizi  verranno  realizzati  attraverso    appalto   per acquisizione di servizi ai sensi del D. Lgs. 163/2006,  ed a tal fine, con il presente avviso  si intende acquisire  manifestazioni  di interesse  da  parte  di  operatori  economici  ad  essere successivamente invitati  a presentare l’offerta.

Si  informa  che  il  presente  avviso  e  la  successiva  ricezione  delle  manifestazioni  di  interesse  non

vincolano  in  alcun  modo  il  Comune  Capofila  di  Gravina  di  Catania    e non  costituiscono  diritti  o interessi  legittimi  a  favore  dei  soggetti  coinvolti.  Le  dichiarazioni  di  manifestazione  di  interesse, infatti, hanno il solo scopo di comunicare la disponibilità ad essere invitati a presentare offerta.

Oggetto    e  modalità  di  svolgimento  del  servizio:  il  servizio  di  supporto  tecnico  consiste  in supporto  specialistico  di  accelerazione  dello  stato  di  avanzamento    dei  Piani  di  Intervento concentrando  l’attenzione sul  rafforzamento tecnico amministrativo connesso agli adempimenti di Monitoraggio e Rendicontazione da destinare alle attività di monitoraggio e rendicontazione del piano di intervento Infanzia e Anziani. L’operatore economico, infatti manifesta l’interesse  per la messa in opera dell’Azione Standard  per progetti mirati all’acquisizione di:

  1. A) Attività di supporto alle procedure di monitoraggio finanziario, fisico e procedurale delle

schede  progetto  in  cui  si  articola  il  singolo  piano  di  intervento,  secondo    le  modalità  e  le scadenze fissate dall’Autorità di Gestione nel SIGECO; Monitoraggio delle schede progetto  in cui  si  articola    il  singolo  piano  di  intervento;      Attività  di  supporto  all’elaborazione  della reportistica periodica illustrativa dello stato di avanzamento del Piano di intervento;

  1. B) Attività di supporto alle procedure di rendicontazione delle spese effettivamente sostenute nel sistema SGP  e SANA    delle Schede progetto di  cui si articola il singolo Piano di interventi.

Attività di  supporto alle procedure di rendicontazione delle  spese    effettivamente sostenute

  •  per  la  realizzazione    delle  Schede  progetto  in  cui  si  articola    il  singolo  Piano  di  intervento.

Attività  di supporto  all’elaborazione  delle attestazioni di spesa dei  Beneficiari –  Responsabili del piano di intervento.   Le attività eseguite debbono essere coerenti con il cronoprogramma del  Piano  di  intervento  Infanzia  e  Anziani  non  autosufficienti,  con  riferimento  alla   chiusura  temporale delle attività del 1° Riparto

Sede di esecuzione : Le prestazioni di cui sopra dovranno essere svolte presso la sede del Comune

Capofila di Gravina di Catania – Distretto socio-sanitario 19

Durata del  contratto:  mesi 6 a decorrere dalla data di affidamento dello stesso e di sottoscrizione della  scrittura  privata,   e  comunque nei termini delle scadenze dettate per  l’alimentazione  della piattaforma SGP e SANA indicati per il monitoraggio procedurale, fisico e finanziario dal Ministero dell’Interno nel proprio decreto 5047/PAC/2015. L’attività avrà,  comunque, durata  coerente con il  cronoprogramma    del  Piano  di  intervento,  infanzia  e  anziani,      con    riferimento  alla  chiusura temporale    delle  attività    relativamente  al  primo  riparto,  sebbene  possano  essere  considerate valide  anche  le  attività  del  secondo  riparto.    Dalla  data  di  sottoscrizione    della  scrittura  privata, l’importo riconosciuto  alla ditta per l’esperto di seconda fascia è di €136,36 al lordo di ogni onere a  carico  dell’Amministrazione  per  un  impegno  ipotetico  massimo  previsto    di  142,10  giornate uomo (costo unitario comprensivo di tutti gli oneri  sociali e fiscali e di eventuali spese  di viaggio), giuste  indicazioni    dell’A.D.G.  riportate    al  punto  7.7  dell’allegato  2  del  Decreto  5047/PAC  del  6 agosto  2015.  L’amministrazione  non  riconosce  ulteriori  rimborsi  o  compensi.  Eventuali  ritardi nell’inizio delle attività, conseguenti a qualsiasi procedura interna o esterna dell’Ente appaltante, non potranno – a nessun titolo- essere fatti valere dall’impresa aggiudicataria.

Costo  del  servizio:  il  costo  unitario  al  lordo  elaborato  dall’ADG  è  di  €136,36  a  giornata  uomo

ripartito come segue:

€106,45

quale costo dell’esperto di seconda fascia in possesso  dei requisiti   indicati al punto 7.5

dell’allegato 2 del Decreto 5047/PAC del 6 agosto 2015.

Oneri di gestione per la ditta nella misura del 5% del costo dell’esperto €5,32

IVA al 22%: €24,59

Totale €136,36

Modalità  di  pagamento:    le  somme  previste  a  compenso  delle  prestazioni  richieste  saranno

erogate  secondo  gli  step  previsti  dall’allegato  1  al  decreto  5047/PAC/2015.  In  particolare: anticipazione pari al 30% quale quota iniziale della somma posta a base di gara, ulteriore 30% sarà erogato  dal    Ministero  dell’Interno  a  seguito  della  avvenuta  rendicontazione  di  almeno  il  50% della spesa autorizzata per il Piano di intervento e quindi in dipendenza della effettiva attività di spesa  realizzata  dal  Distretto  socio  sanitario  19.  Ulteriore  30%  sarà  erogato  dal  Ministero dell’’Interno  a  seguito  della  rendicontazione  nella  misura  dell’85%  della  spesa  autorizzata  per  il Piano di intervento e il restante 10% a chiusura della rendicontazione. Resta inteso che l’eventuale mancato raggiungimento degli obiettivi di spesa  del Distretto  socio sanitario 19  comporterà  una riduzione  delle  somme  trasferite  dal  Ministero  e  poste  a  base  della  presente  procedura,  e  che pertanto  le  successive  erogazioni  al  prestatore  d’opera    sono  condizionate  dalla  effettività  del

  •  trasferimento  statale.    Pertanto,  in  sede  di  scrittura  privata,  la  distribuzione  oraria  ed  il  relativo compenso saranno comunque calibrate sulle somme effettivamente a disposizione.

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE Possono presentare domanda di manifestazione di interesse gli  operatori  economici  indicati  dall’art. 34 del D.lgs  n.  163/2006  aventi adeguate  competenze  e struttura  organizzativa  idonee  ad  assicurare  i  servizi  oggetto  dell’avviso.  Le  Società  che manifesteranno interesse dovranno garantire esperti in possesso dei seguenti requisiti:

  1. a) 1 esperto di seconda fascia

in possesso di: – laurea specialistica o vecchio ordinamento e

un’esperienza  professionale  non  inferiore  a  3  anni  con  competenze  teorico-pratiche maturate nell’attività  di monitoraggio  e/o rendicontazione  a supporto di Amministrazioni centrali,  Regionali  o  Comunali  titolari/beneficiari  di  Interventi  di  Programmi  Operativi cofinanziati dai Fondi Strutturali ovvero a supporto di Programmi di Attuazione del Fondo Sviluppo Coesione (ex FAS);costituisce requisito preferenziale la conoscenza documentata dall’esperienza curriculare – del sistema informativo SGP (Sistema Gestione Progetti) per le attività  di  supporto  al  monitoraggio  e  della  normativa  appalti  e  regolamentazione dell’ammissibilità della spesa per l’attività di supporto alla rendicontazione. (Cfr. punto 7.5  dell’allegato  2  del  Decreto  5047/PAC  del  6  agosto  2015).  Le  ditte  ammesse  a  presentare manifestazione di interesse alla presente procedura  non devono trovarsi  in alcuna delle cause  di  esclusione    dalle  procedure  di  gara    previste  dalla  vigente  legislazione,    in particolare    dall’art.  38  (Requisiti  di  ordine  generale)  del  decreto  legislativo  163/2006  e ss.mm.ii.  .  Il  possesso    del  requisito  di  ordine  generale  verrà  dimostrato  mediante autocertificazione  ex  DPR  445/200  ss.mm.ii.      mentre  la  presenza  del  personale  tecnico dovrà  essere  dimostrata  attraverso  la  presentazione  di  curricula  in  sede  di  procedura  di affidamento diretto.  Tutti i requisiti  devono essere posseduti  alla data di pubblicazione del  presente  avviso  e  l’assenza  di  uno  dei  requisiti    previsti  per  la  partecipazione    sarà motivo di esclusione.

  1. b) requisiti di ordine generale previsti dall’art. 38 del Codice degli appalti  ed in particolare

l’inesistenza di situazioni di esclusione dalla partecipazione alle gare stabilite dall’art. 38 del D.Lgs.

163/2006, qui richiamato per analogia e di qualsivoglia causa di inadempimento a contrarre con la PA.

Importo complessivo per l’esecuzione dell’incarico: € 11.151,42 comprensivi di tutti gli eventuali accessori di legge.

Procedura di selezione del contraente: affidamento diretto  ai sensi dell’art. 125 co. 11 del D.Lgs. 163/2006 ;

Criterio di aggiudicazione:  criterio del prezzo più basso (art.82 del D.Lgs. 163/2006).

I  soggetti  in  possesso  dei  requisiti  indicati  nel  presente  avviso  possono  manifestare  il  proprio interesse  chiedendo  di  essere  invitati  a  partecipare  alla  procedura  di  affidamento  in  oggetto tramite dichiarazione in carta semplice, secondo lo schema allegato Modello di istanza  (Allegato “B”). Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire in busta chiusa Distretto socio sanitario 19

–  Ufficio      Autonomo    Speciale  Piano  di  Zona,  presso  il  Comune  di  Gravina  di  Catania,  Viale Marconi  n.  6  –  95030  ,      entro il  14  Gennaio  2016,  ore  11:00  oppure a mezzo  posta certificata

  • ufficiopianol328.comunegravinact@legamail.it.

Le  manifestazioni  di  interesse  devono contenere  l’indicazione  del  mittente  e  la  seguente  dicitura:  “Manifestazione  di  interesse  a partecipare  all’affidamento  del  servizio  di  supporto  tecnico  al  monitoraggio  ed  alla rendicontazione dei servizi di cura all’infanzia e agli anziani utenti nell’ambito delle attività di cui ai PAC – primo riparto ”. Rimane a carico del mittente il rischio del mancato recapito della busta entro il termine indicato. Le manifestazioni di interesse pervenute oltre la scadenza non saranno ritenute valide, anche se spedite prima della scadenza medesima. L’Amministrazione non assume alcuna  responsabilità  per  eventuali  disguidi  postali  o  dovuti  a  malfunzionamento  della  posta elettronica, nonché imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

Il Responsabile del procedimento è la dott.ssa Marina Carrubba raggiungibile al seguente indirizzo mail: m_carrubba@comune.gravina-di-catania.ct.it, e 0957447121.

La  stazione  appaltante    elegge  domicilio  legale  presso  la  propria  sede,  il  Foro  competente  per eventuali controversie è quello di Catania.

Per  quanto  non  espressamente  previsto  nel  presente  Avviso,  si  rimanda  alle  norme  del  Codice Civile.

Gravina di Catania 17/12/2015

            f.to DISTRETTO SOCIO SANITARIO 19

                                                                RESPONSABILE UAS PIANO DI ZONA

                                                                            d.ssa M. Carrubba

Allegati

Avviso Pubblico

modelloistanza 

Annunci
Categorie: avvisi, Senza categoria | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: